you reporter

Tosi in città per lanciare Avezzù <br/> "Ha le capacità per la città"

40621
ROVIGO - Flavio Tosi non ci sta a passare già per sconfitto. “I sondaggi? Portano sfiga, guardate cos’è successo in Francia, Spagna e Inghilterra”. Ed è determinato a giocarsi tutte le sue carte, fino all’ultimo uomo: “Andate a votare, non importa cosa, ma non rinunciate ad un vostro diritto. Ogni voto è importante, lo sapete bene voi a Rovigo, dove un’elezione si è decisa per un pugno di schede e ne avete pagato le conseguenze per cinque anni”.

Al suo fianco, sul palco di piazza Vittorio, ieri sera, chi lo ricorda meglio di tutti: Paolo Avezzù. Attorno a loro, qualche centinaio di sostenitori (molti in giallo).

La persona da votare, per Tosi, ovviamente è Avezzù: “Gli auguro di cuore di andare al ballottaggio, perché ha le capacità di fare crescere la città per farla diventare come gli altri capoluoghi veneti”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl