you reporter

Via Degan, terra di nessuno <br/> il quartiere "Arlecchino" nell'incuria

40721
ROVIGO - E’ conosciuto come il quartiere “Arlecchino”, per via dei palazzi di vari colori, ma potrebbe essere ribattezzato “Pierrot”, per la sua mesta manutenzione del verde.

La via Degan in zona Commenda, tra via Gramsci e via Alfieri è letteralmente mangiata dall’erba alta, gli alberi sono fatiscenti e i rami cascano a pezzi e i cestini per la maggior parte dell’anno strabordano di immondizia. Una terra di nessuno, in cui Ater, proprietario di parte degli edifici, oramai quasi completamente riscattati dagli ex inquilini, e Comune, si rimpallano le competenze sullo sfalcio dell’erba e sulla manutenzione del verde.

“Oltre alle erbacce, c’è un problema di sicurezza - denunciano i residenti - infatti molti degli alberi sono oramai ammalati, i rami spezzati, i cespugli per strada. Lì alcuni bambini si arrampicano e rischiano di farsi parecchio male. Dobbiamo aspettare la disgrazia per essere ascoltati?”.

Ater sarebbe disposta a cedere l’area al Comune (al momento le aiuole non risultano nelle mappe catastali), ma tutto rimane nel limbo e nel degrado, finché i due enti non sigleranno un accordo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl