you reporter

Nuova vita per il parco Maddalena <br/> oggi si discute la variante urbanistica

40896
ROVIGO - Verde pubblico all’ombra dell’ex ospedale Maddalena. Almeno sulla carta. Oggi la questione del grande parco della Commenda torna sui tavoli del comune. Il commissario Claudio Ventrice, nel consiglio comunale convocato con urgenza per le 15, a soli due giorni dal voto, infatti, è pronto a dare l’ok alla variante urbanistica destinata a definire come area a “verde pubblico” quella che attualmente è una zona “non pianificata”, cioè senza destinazione.

Si tratta soltanto di un passaggio burocratico, ma che avrà pesanti ricadute pratiche. La variante urbanistica, infatti, non è altro che il primo passo per poter avviare la procedura di esproprio del grande parco, su cui - ormai da tre anni - è in atto un vero e proprio braccio di ferro tra palazzo Nodari e i privati proprietari dell’area (i costruttori Cefil e Reale).

Intanto è comunque già disponibile il progetto fatto dagli uffici comunali nel giugno dello scorso anno, dopo la bocciatura incassata al Tar, per la riqualificazione dell’area al di là del celebre “muro di plastica”, la cortina issata (era il maggio del 2012) dai privati per delimitare la loro area di parco, e distinguerla da quella (6.930 metri quadrati, il 30% del totale) in mano al comune.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl