you reporter

Botte e sangue, rissa ai giardini<br/>lite tra marocchini vicino alla stazione

tribunale[2].JPG

Il tribunale di Rovigo

Era il pomeriggio dei primi di ottobre scorso: quattro cittadini marocchini, tutti regolari, si erano dati appuntamento nei giardini vicino alla stazione di Rovigo. Ad un certo punto i nordafricani, tutti legati da parentela, hanno cominciato a darsele di santa ragione. Il motivo pare fosse legato a un debito di 200 euro. La lite era terminata grazie all’arrivo di una volante della polizia, che ha arrestato i quattro. Uno di loro è stato assolto, per gli altri tre ieri il giudice ha definito i patteggiamenti.
Tutti i dettagli sulla Voce in edicola sabato

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl