you reporter

Ncd scarica Paolo Avezzù <br/> Bendin: "Persona inaffidabile"

41650
ROVIGO - “E’ una persona inaffidabile”. Divorzio tra Nuova Centrodestra e Paolo Avezzù. Il partito di Alfano prende ufficialmente le distanze dall’ex sindaco, reo di aver sposato la causa di Massimo Bergamin.

“Una scelta personale che non ha ricevuto alcun avvallo da parte della direzione del partito”, scandisce Iginio Bendin, massimo dirigente Ncd in Polesine.
Il grosso di Ncd - assicura - non approva questa svolta. E per dimostrarlo schiera i pezzi da novanta: oltre a Bendin, Antonio Laruccia, Enrico Maria Crepaldi, Emilio Oriboni, il leader della civica Vero Nuovo (che come i tosiani non ha firmato l’apparentamento con Bergamin) e poi Gabriella Furegato e Giuseppe Boscolo, che hanno corso per la regione.

“Noi - riprende il filo della politica Bendin - non facciamo nessun accordo con Salvini e con i suoi uomini, che hanno sempre attaccato noi e la nostra attività di governo. Per questo ho informato del comportamento di Paolo Avezzù il coordinatore e il presidente nazionale di Ncd, oltre ai dirigenti veneti Zorzato e Ruffato”. Il caso Rovigo, insomma, finisce sul tavolo di Alfano.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl