you reporter

Saccardin dice "sì" a Bergamin <br/> Nadia Romeo correrà da sola

41652

08/06/2015 - 12:00

di Marco Randolo

ROVIGO - Massimo Bergamin arruola Gianni Saccardin. L’ex vicesindaco di Bruno Piva, e leader di Presenza Cristiana, alla fine ha detto sì. E ieri pomeriggio, dopo le 17, nell’ultima ora utile per depositare le dichiarazioni di apparentamento, è andato in municipio a firmare l’accordo con il centrodestra.

Dopo Area Popolare ed Obiettivo Rovigo, liste che supportavano Paolo Avezzù, dunque, il candidato di Lega e Forza Italia porta a casa anche il sostegno dei moderati di centro. Nessun accordo formale, invece - come annunciato - per quanto riguarda Nadia Romeo.
Si completa così il quadro in vista del ballottaggio di domenica prossima. Non apparentati, alla fine, restano Andrea Bimbatti (civico), Giovanni Nalin (Sel) e Livio Ferrari (sinistra), oltre ai tosiani che hanno lasciato Avezzù sbattendo la porta e a Silvia Menon e i grillini che hanno sempre dichiarato la propria indisponibilità ad accordi di qualunque tipo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl