you reporter

Nadia Romeo, niente proclami <br/> "Campagna elettorale porta a porta"

41737

09/06/2015 - 08:00

di Alberto Garbellini

ROVIGO - “Nessun fuoco d’artificio, faremo una campagna elettorale per incontrare i cittadini, nei mercati, con il porta a porta, con un confronto continuo”.

Nadia Romeo, candidata sindaco per il centrosinistra, ha impostato un’ultima settimana di campagna elettorale, in vista del ballottaggio di domenica, puntando “sul dialogo con i cittadini. Sono loro i veri protagonisti delle elezioni, a loro vogliamo dare risposte. Non serve far venire a Rovigo il politico di grido. Perché quando poi si tratta di governare la città, giorno dopo giorno, non ci saranno Salvini, o Zaia, e nemmeno Renzi. Ma ci sarà il sindaco a lavorare per dare risposte. Per questo continueremo ad ascoltare la nostra città, a proporre le nostre idee programmatiche, a dialogare con gli elettori, nei gazebo, ai mercati, con il porta a porta”.

Nadia Romeo si prepara al tutto o niente di domenica prossima con la stessa coalizione del primo turno: “E sono sempre più convinta, ed entusiasta della scelta fatta. Una proposta che si basa su correttezza e coerenza. Dall’altra parte invece vedo una riedizione della squadra di Piva, dove manca solo Bruno Piva. Ma noi fermeremo questo mercimonio di poltrone”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl