you reporter

Nadia Romeo si appella agli elettori <br/> "Presto almeno 500 posti di lavoro"

41952

12/06/2015 - 12:30

ROVIGO - “La prima cosa che faccio se divento Sindaco? Getterò le basi per creare 500 posti di lavoro per i nostri giovani”.

E’ determinata, la candidata Sindaco, Nadia Romeo e ha le idee chiare su come attrarre, attraverso un serio investimento sulla tutela e valorizzazione dell’ambiente, a rilanciare Rovigo creando, potenzialmente, almeno 500 posti lavoro nel prossimo biennio.
“Il mio intento – illustra Romeo – è di far aderire il Comune di Rovigo al programma europeo ‘Patto dei sindaci’, per il risparmio energetico e la rigenerazione urbana. Entro la fine del 2015 la mia amministrazione costruirà con i cittadini, le associazioni, gli imprenditori, un grande Piano d’azione per l'energia sostenibile, che riordinerà la viabilità, la gestione del traffico, i parcheggi e riqualificherà l’illuminazione pubblica, tutto il patrimonio immobiliare e mobiliare del comune e la rete dei servizi.”

“Dal 2016 – aggiunge - Rovigo sarà un pullulare d’iniziative; la città diventerà laboratorio europeo per la green economy, l’efficienza energetica, la mobilità elettrica e sarà capofila di un grande progetto sostenuto dall’Unione Europea che si raccorderà anche con il percorso già intrapreso dagli altri comuni del nostro territorio, recuperando il terreno perduto dall’amministrazione Piva.”

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl