you reporter

Pd, dopo la sconfitta <br/> è caccia alle streghe

41791

Il segretario del Pd Julik Zanellato

17/06/2015 - 06:00

La caccia alle streghe è cominciata. “Per queste elezioni, il Pd ha lavorato unito e compatto sul territorio. Ma sicuramente qualcuno non ha fatto il proprio dovere, anche tra i dirigenti”. L’accusa, pesantissima, arriva da Julik Zanellato. I conti non tornano, ma non al ballottaggio. O almeno, non solo. Il problema - dice - inizia prima: già al primo turno quando “una parte del centrosinistra ha lavorato in altre direzioni”. Zanellato non fa nomi ma indica la strada, i voti in libera uscita sono andati verso Silvia Menon.
E intanto nella minoranza interna del Pd sta prendendo forma la richiesta delle dimissioni del segretario provinciale.
Tutti i dettagli sulla Voce in edicola mercoledì







LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl