you reporter

Emergenza caldo in Polesine <br/> canicola oltre i 40 gradi percepiti

caldo[3].JPG

07/07/2015 - 15:54

Ieri il termometro ha sfiorato i 40 gradi di temperatura percepita, che è il mix fra quello indicato dal termometro e l’umidità, vale a dire l’afa che sottopone il fisico ad uno stress non facile da digerire. Sì, perchè il rischio è quello di stare davvero male. L’afa, infatti, non risparmia chi è più debole, in particolare le categorie più a rischio, come bambini, anziani e persone che hanno basse difese immunitarie.
E il peggio sta arrivando proprio in questi giorni. Infatti, l’acuto del caldo africano al Centro Nord è iniziato ieri: fino a domani, per tre giorni quindi, si potranno così raggiungere picchi di oltre 36-38 gradi, fino a sfiorare anche i 40 con un’umidità destinata a non scendere sotto al 50%.






LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl