you reporter

Rifiuti, Bosaro il più riciclone <br/> maglia nera a Rovigo e Rosolina

43376

08/07/2015 - 11:30

di Marco Randolo

ROVIGO - Bosaro il comune più riciclone, Rovigo e Rosolina le peggiori in assoluto. E’ lo scenario che esce dal dossier Comuni Ricicloni 2015, pubblicato ieri da Legambiente.

Bosaro recupera il 77,17% dei rifiuti totali, contro l’81,06% della vicina Pontecchio e il 78,46% di Gaiba. A fare la differenza, a favore di Bosaro, ci pensano le “best practices”: la graduatoria di Legambiente, oltre alla percentuale del riciclo, infatti, tiene conto anche dell’acquisto di beni, opere e servizi, che abbiano valorizzato i materiali recuperati da raccolta differenziata. Dietro a Bosaro, staccato di pochi decimali, si posizione Bagnolo di Po, mentre Frassinelle si attesta al terzo posto davanti a Pontecchio.

Le note dolenti, però, arrivano dal capoluogo. Rovigo, infatti, è penultima su scala provinciale, con una valutazione del 23,65%. Bassissima. E, purtroppo, è un buona compagnia. Sono ben nove i comuni polesani finiti “fuori classifica”, ovvero con una differenziata al di sotto della soglia del 65%, il minimo previsto dagli obiettivi europei. Sotto a questo livello, infatti, si collocano Canda, Castelnovo, Badia, Trecenta, Melara, Ficarolo, San Bellino e Rovigo appunto. Ancor peggio fa Rosolina (differenziata al 56% e giudizio complessivo che si ferma al 18,34%).

Tra i centri più grossi, buon risultato per Adria che chiude al decimo posto provinciale con il 70,41% di raccolta differenziata; seguita a un’incollatura da Occhiobello (70,2%) e Lendinara, tredicesima, con il 70,79%. Nella parte bassa della classifica si colloca invece Porto Viro, 34esima con il 69,62% di differenziata e un giudizio complessivo di 39,57%, mentre Porto Tolle, 41esima, si salva per un pelo grazie ad una differenziata da 65,43% e una valutazione globale di 37,85 punti su 100.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl