you reporter

Un concerto per il maestro del jazz<br/> Deltablues rende omaggio a Tamburini

43868

17/07/2015 - 12:00

ROVIGO - Un concerto per il maestro del jazz. Deltablues renderà omaggio alla memoria di Marco Tamburini, morto poche settimane fa in un incidente stradale a Bologna, con un grande concerto in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo, domenica prossima.

Un vuoto incolmabile quello lasciato dal maestro nello staff del festival blues del Polesine, di cui l'artista recentemente scomparso è stato animatore generoso e competente. Grazie a una sua intuizione, il festival del blues in Polesine ha stretto con il conservatorio statale Venezze una collaborazione solida, divenuta nel tempo sempre più forte e che si è rinnovata anche in questa ventottesima edizione.

L'appuntamento sostituirà quello inizialmente programmato per domenica 21 giugno, sempre in piazza Vittorio Emanuele a Rovigo con la cantante Linda Valori e l'ensemble Rovigo Jazz Department Power Collective, di cui lo stesso Tamburini era direttore, formato da docenti del Venezze con alcuni tra i migliori allievi del conservatorio rodigino.

Tra i componenti della band, diversi protagonisti di spicco del jazz italiano come il bassista Pier Mingotti, il trombonista Massimo Morganti, il pianista Stefano Onorati, il batterista Stefano Paolini che saranno protagonisti anche dell'appuntamento didattico del 18 luglio, in programma dalle 11 all’auditorium di via Pighin.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl