you reporter

Euromercato da grandi numeri <br/> bancarelle promosse a pieni voti

La 10ª edizione

46131

07/09/2015 - 11:30

di Riccardo Rocca

ROVIGO - Il pranzo della domenica in piazza: sembra sia stata questa l’idea di moltissimi rodigini che ieri hanno invaso le vie del centro per degustare le pietanze proposte dai vari stand della decima edizione dell’Euromercato.
Nell’ultimo giorno della manifestazioni, poi, intere famiglie e gruppi di amici, da tutto il Polesine ma non solo, hanno pensato di regalarsi l’ultimo giro del mondo di quest’anno iniziando anche, tra un piatto e l’altro, a dare una valutazione dell’evento che da venerdì ha animato la nostra città tra gusto e artigianato locale.

Per quanto riguarda la cucina molti hanno approfittato dell’occasione per assaggiare le ricette di paesi lontani, che non trovano normalmente posto nei menù locali della città. Molto gettonata la carne, con il profumo delle griglie che già dalla prima mattina si alzava sulla città.

L’Euromercato, giunto alla decima edizione, è ormai entrato a pieno titolo nel cuore dei rodigini. Insomma, è davvero un evento imperdibile.
E in vista della prossima edizione, c’è chi sogna un’evoluzione per il prossimo anno magari “aggiungendo l’aspetto di scambio culturale tra i vari paesi che vada ad aggiungersi alle motivazioni che da anni tengono in vita questo momento” afferma Giancarlo.

La chiusura dell’Euromercato segna di fatto il cambio di stagione: ora l’attenzione è già proiettata proprio alla fiera di Ottobre.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl