you reporter

Pochi, mal pagati e "anzianotti" <br/> le condizioni dei vigili del fuoco

Sindacati

46470

14/09/2015 - 12:00

ROVIGO - Gli eroi del Polesine sono stanchi, sottopagati e, non ce ne vogliano, pure piuttosto attempati. Insomma c’è poco da fare, gli eroi devono essere anche agili e scattanti, altrimenti gli infortuni sono dietro l’angolo, e pure i tempi di reazioni, beh, potrebbero risentirne. Gli uomini del corpo dei Vigili del fuoco di Rovigo chiedono un cambio di verso al governo.

Sotto organico, mal retribuiti, in età avanzata (l'età media è a ridosso dei 50 anni) e pure demotivati. E’ il quadro allarmante della situazione del Corpo nazionale dei Vigili del fuoco, reso noto dal sindacato autonomo Conapo di Rovigo.

“Le prime limitazioni al turn over che hanno determinato la pesante carenza di organico - spiega Moreno Romagnolo, segretario provinciale del Conapo - risalgono a circa 8 anni fa quando il governo decise che ogni 10 vigili del fuoco che andavano in pensione se ne potevano assumere solo 2. Più recentemente si è passati a 5 ogni 10 ma non è bastato”.

“Siamo retribuiti molto meno dei colleghi di altri Corpi, un divario - spiegano i sindacalisti del Conapo - che va dai 300 euro mensili, nelle qualifiche più basse, sino ad arrivare a circa 700 euro di differenza nei gradi più elevati”. Non solo: anche dal punto di vista previdenziale le disparità sono clamorose.
In questo momento poi, si è aggiunto anche il grave problema dell'aumento dell'età media del personale operativo, causata ovviamente dalle mancate assunzioni, dall'immissione in ruolo di personale già in età avanzata e dall'elevazione dei requisiti di accesso alla pensione.

Problemi che si fanno sentire anche in comando a Rovigo che sconta carenze di organico rispetto alla pianta organica prevista.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl