you reporter

Abusivi già in città <br/> "E' qui la festa?"

Commercio e sicurezza

entrate[1].JPG

Borse contraffatte e gadget "illegali" davanti all'Agenzia delle Entrate lo scorso anno (foto d'archivio)

18/10/2015 - 13:27

“E’ qui la festa?”. Sono rimasti spiazzati alcuni ambulanti abusivi già “armati” di tutto punto per la fiera d’ottobre. Venerdì pomeriggio hanno cominciato ad arrivare alle 14, proprio quando la città si mobilita per l’organizzazione degli stand. Ma sono rimasti sorpresi quando si sono resi conto che in centro non c’era il fervore generale dell’inizio fiera. Allora con braccialetti e accendini al seguito hanno cominciato a chiedere informazioni sulla “festa” ai gestori dei locali e dei negozi. Dopo alcune insistenze si è capito che in realtà non stavano cercando un party ma l’Ottobre rodigino.
Gli anni passati li abbiamo visti dovunque, agli angoli delle strade, a intralciare gli ingressi di pubblici esercizi e abitazioni.
Ma questo è l’anno del “prima Rovigo e prima l’Ottobre rodigino” e il sindaco Massimo Bergamin, con l’assessore al Commercio Michele Brusaferro hanno giurato guerra ai vu’ cumprà. Tolleranza zero, insomma. Mentre lo scorso anno l’obiettivo era spostarli, quest’anno sarà mandarli al mittente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl