you reporter

La stagione di prosa al Sociale <br/> è ancora in alto mare

Teatro

teatro[2].JPG

10/11/2015 - 12:27

Per gli amanti della prosa a Rovigo la stagione è ancora una grande incognita. Per ora non si ancora se la rassegna potrà essere messa in calendario. Le risorse a disposizione, infatti, per ora non ci sono, o non sono affatto sufficienti.
L’assessore comunale alla cultura, Andrea Donzelli, qualche giorno fa era ottimista: “Ci stiamo lavorando. Ci sono diversi contatti in piedi”. Il direttore artistico Stefano Romani è realista: “Tutto dipende dalle decisioni della regione Veneto. Per ora sono stati tagliati 120mila euro di contributi, il nostro bilancio non può risentirne. Siamo quindi in attesa di capire se arriveranno altri contributi dalla Regione. Solo in seguito potremo avere le idee più chiare sulla programmazione”.
E’ probabile quindi che solo quando da Venezia si deciderà la somma da erogare al Sociale potrà scattare la pianificazione della prosa. La stagione lirica invece è già partita, anche se i tagli regionali hanno imposto una limitazione degli spettacoli.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl