you reporter

Sorveglianza speciale nel weekend <br/> controllate quasi 500 persone

Carabinieri

42548

I carabinieri

03/01/2016 - 17:23

Capodanno di controlli per i carabinieri. Dalla mattina giovedì 31 dicembre sino alla prima mattina del 3 gennaio, è stato svolto nell’ambito del comprensorio delle Compagnie di Castelmassa, Rovigo ed Adria un servizio straordinario di sorveglianza del territorio.
Sono stati sottoposti a controllo 496 persone e quasi 600 veicoli. Ciò ha permesso di deferire nove persone per vari reati. In particolare sono stati deferiti per reati contro il patrimonio: W.A., cittadino tunisino classe 1987, domiciliato a Occhiobello, resosi autore di furto aggravato per essersi impossessato di un ciclomotore; Y.Z., cittadino cinese classe 1968, residente a Prato, per aver rubato sei bottiglie di liquore dal supermercato del centro commerciale “Il Faro”; E.F., italiano classe 1967, ed A.B., marocchino classe 1967, entrambi di Legnago, autori di “furto aggravato in concorso” in danno di un pensionato di Bagnolo di Po, al quale avevano sottratto un orologio dal valore di 250 euro.
Tutti i dettagli sulla Voce di lunedì

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl