you reporter

Infortuni e morti sul lavoro <br/> l'aumento è continuo

L'indagine

incidente lavoro.JPG

Incidente sul lavoro

18/02/2016 - 07:00

Allarme infortuni sul lavoro. Nel 2015 in Polesine ci sono stati 2.765 infortuni sul lavoro. Sette sono stati quelli mortali. Un numero che dimostra la necessità di porre rimedio alle tragedie delle cosiddette morti bianche e di insistere sul piano della prevenzione per una maggiore, e diffusa, sicurezza nei luoghi di lavoro. Per la provincia di Rovigo, quindi un altro anno drammatico, che segue il 2014 che per tutti sarà ricordato per la tragedia della Coimpo, l’azienda di Adria dove persero la vita, in pochi minuti, quattro lavoratori. Nel complesso nel 2015 in Veneto gli incidenti sul lavoro denunciati all’Inail sono stati 72.730, in media con l’anno precedente per numero ma assolutamente in crescita per gravità. Gli infortuni mortali sono infatti passati dagli 84 casi del 2014 ai 114 del 2015 con un incremento del 36%. Sul piano nazionale si registra un aumento annuo delle vittime del 16%: evento mai registrato dal 1951 ad oggi, ossia i 65 anni dei quali disponiamo di dati.

Il servizio completo in edicola nella Voce di giovedì 18 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl