you reporter

Maltempo in tutto il Polesine <br/> cartelli divelti e case scoperchiate

Rovigo

maltempo15

01/03/2016 - 05:25

Maltempo in Polesine. Violente raffiche di vento e temporali hanno sferzato la provincia di Rovigo da est a ovest spezzando rami, piegando cartelli e, in qualche caso, scoperchiando case, specialmente nella notte fra domenica 28 e lunedì 29 febbraio. I Vigili del fuoco sono stati impegnati con decine di richieste di intervento.



In un caso, ad Adria, i pompieri hanno messo in sicurezza una casa, la furia del vento aveva sollevato alcune tegole, che rischiavano di finire in strada.



A Rovigo rami spezzati dagli alberi e scaraventati sulla strada. In via Amendola un segnale è stato strappato da terra, e in diversi altri punti della città cartelli segnali sono stati divelti dalle raffiche del maltempo. Abbattute anche le recinzioni di alcuni cantieri.



Vento forte pure in Alto Polesine. A Giacciano con Baruchella i Vigili del fuoco hanno dovuto tagliare un tronco che si era piegato in maniera preoccupante e rischiava di crollare sull’asfalto della strada. Sempre a Giacciano i pali della linea telefonica sono stati piegati. La pioggia caduta per tutta la notte, ha reso ancor più disastrosa la condizione della superstrada, dove grosse buche e sconnessioni dell’asfalto si sono trasformate in trappole per le automobili.



Maltempo anche in Basso Polesine dove nella zona di Porto Tolle alcune case hanno avuto garage e scantinati invasi dall’acqua piovana. Anche qua rami sono stati scaraventati ovunque.



Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 1 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl