you reporter

Beccato con un po' di hashish <br/> dopo i controlli in via Sacro cuore

Polizia di Stato

51083

21/03/2016 - 07:00

Dopo la rissa, la droga. Forse non sarà una grande quantità di hashish quella ritrovata dalla polizia sabato 19 marzo, ma dimostra che la questione della sicurezza nell’area vicina al centro commerciale Le Torri è più attuale che mai.



Pochi giorni fa i commercianti del centro commerciale si erano lamentati per i continui episodi di zuffe fra ragazzini ([url"Leggi precedente"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display?ID=15668&typeb=0&CategoryId=278&rissa-nel-parcheggio--del-centro-commerciale-le-torri[/url]) e per i troppi accattoni che disturbano la clientela. Sabato gli agenti della polizia di Rovigo hanno pizzicato un cittadino italiano che aveva con sé due grammi di hashish. Una modica quantità, quindi, che il giovane ha dichiarato essere per uso personale. Per questo è stato identificato e segnalato alla prefettura quale assuntore si sostanze stupefacenti.



Il giovane è stato beccato nel quadro di un servizio di controllo disposto dalla questura di Rovigo per aumentare la sicurezza nell’area di via Sacro cuore. L’area, davanti all’ingresso del centro commerciale e nelle vie laterali, è infatti spesso frequentata, almeno secondo le segnalazioni degli stessi esercenti delle Torri, da gruppi di ragazzi, molti dei quali immigrati, che spesso si lasciano andare a comportamenti incivili o ad attività di piccolo spaccio.



Il servizio completo in edicola nella Voce di lunedì 21 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl