you reporter

I cinque cuccioli "liberati" a Lusia <br/> si possono adottare al Rifugio

Lega del Cane Rovigo

cuccioli adottare.JPG

Eccoli i cuccioli pronti per essere adottati

26/03/2016 - 07:00

I cinque cagnolini sequestrati alla accumulatrice seriale di Lusia sono finalmente disponibili per l’adozione.



La Lega del Cane di Rovigo, che gestisce il Rifugio di Fenil del Turco, cerca, per loro, delle famiglie che se ne vogliano prendere cura e dargli l'amore che fino a questo momento non hanno avuto.



I piccoli, nati da pochi mesi, erano stati sequestrati a inizio marzo ([url"Leggi il precedente"]http://www.polesine24.it/Detail_News_Display?ID=15492&typeb=0&CategoryId=283&venti-cani-rinchiusi--nella-stanza-degli-orrori[/url]), assieme alla loro mamma e ad altri 14 meticci adulti. I proprietari, una coppia non nuova ad episodi di questo tipo, infatti, li tenevano in condizioni davvero bestiali: ammassati in uno stanzino di 15 metri quadrati, con le imposte sempre chiuse, in cui dormivano, mangiavano, e facevano i loro bisogni.



Il blitz di Carabinieri e veterinari dell’Ulss è stata, per questi 20 animali, una benedizione. E ora sono pronti a cominciare una nuova vita.



Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 26 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl