you reporter

Partorisce a soli 13 anni, prosciolto il convivente

Tribunale

46640

Il tribunale di Rovigo

E’ stato prosciolto dall’accusa di violenza sessuale su minore un cinese di 34 anni che risiede con la compagna oggi 15enne, ma appena 13enne quando partorì un bimbo all’ospedale di Rovigo. I due erano innamorati, ma i medici del reparto di ostetricia e ginecologia ritennero, per la tenera età della ragazza, di dover segnalare alla procura il fatto che la giovane era diventata madre quando ancora era una bambina.



Ieri il tribunale di Padova ha chiuso le indagini preliminari con un proscioglimento per il cinese, visto che manca la querela. I genitori della tredicenne avevano dato il loro benestare a quell'unione, addirittura alla convivenza fra i due. Della gravidanza non sapevano nulla e non s'erano accorti che la loro bambina aspettava un figlio. Ma non erano nemmeno troppo sconvolti. La stessa vittima, interrogata dagli investigatori, aveva negato ogni violenza.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl