you reporter

Carico record all'Interporto

Logistica

65732

29/11/2016 - 10:45

Un carico eccezionale all’Interporto di Rovigo. Venerdì l’area logistica a est della città ha visto l’imbarco del manufatto commissionato dalla ditta Kirchnerr spa, uno dei maggiori clienti dell’Interporto e leader nella progettazione, fabbricazione ed installazione di forni nel settore oil&gas e petrolchimico. Destinazione del carico, Gresik (Indonesia), dove verrà messo a servizio dell’industria petrolchimica per la produzione di ammoniaca ed urea.



L’assemblaggio è stato eseguito in una parte della banchina su un’area di circa 2mila metri quadrati, successivamente caricato su chiatta dove verrà trasportato dalla ditta Fagioli al Porto di Marghera.
Il carico, da considerarsi eccezionale come dimensioni e peso (17 metri di altezza e 9 metri di diametro per un peso complessivo di 160 tonnellate) ha viste impegnate in un sollevamento combinato una autogru da 500 tonnellate ed una da 400 ton della ditta Midolini con il supporto delle autogrù da 100 tonnellate.



Interporto Rovigo rispetto agli altri interporto, ha la peculiarità del trasporto via acqua, grazie alla sua banchina - spiega il presidente Primo Vitaliano Bressanin - un servizio importante per certi manufatti che difficilmente passerebbero lungo le strade o sulle rotaie. In questo modo stiamo cercando di aumentare l’informazione a tutte le imprese che possano utilizzare questo trasporto verso il porto di Chioggia. L’obiettivo è incentivare il sistema di trasporto sulle chiatte, molto più economico e sicuro rispetto agli altri”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl