you reporter

In Polesine aumentano sia i bar che i ristoranti

Pubblici esercizi

69423

18/01/2017 - 22:22

Anni di crisi economica. Ma anche di scommesse imprenditoriali e sfide commerciali. Tra la fine del 2011 e la fine del 2015 in Polesine sono aumentati sia i nuovi ristoranti che i nuovi bar.



Nel periodo preso in considerazione dallo studio Unioncamere ha calcolato che in provincia di Rovigo le imprese legate alla ristorazione sono aumentate di 93 unità, passando dalle 693 del dicembre 2011 alle 766 del dicembre 2015.



Andamento analogo per quel che riguarda bar ed esercizi pubblici senza l’attività di cucina. Nel quadriennio considerato il saldo è positivo di 84 unità. I bar sono passati dagli 829 del dicembre 2011 ai 913 della fine del 2015.



Il dato inquietante, però, arriva da un’analisi di scala nazionale, secondo cui sono tantissime le nuove attività di bar e ristorazione, costrette a chiudere entro il quinto anno dall’avvio.



Il servizio completo sulla Voce in edicola giovedì 19 gennaio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl