you reporter

Pregiudicato rodigino vendeva case finte ai terremotati

Denunciato

69329

18/01/2017 - 11:30

Truffatori sciacalli vendevano case mobili e roulotte ai terremotati, lucrando sulla disperazione degli sfollati. Nel gruppo individuato dai carabinieri umbri, c’è anche un 44enne della provincia di Rovigo, già conosciuto alle forze dell’ordine per fatti simili.


Tre persone sono state denunciate a piede libero dai carabinieri della compagnia di Spoleto. Secondo l’accusa, avrebbero approfittato dello stato di necessità di alcuni sfollati proponendo loro delle sistemazioni abitative temporanee che in realtà non sono mai arrivate.


L’indagine ha portato all’identificazione e alla successiva denuncia a piede libero di un pregiudicato 44enne della provincia di Rovigo, che già in passato è stato denunciato per fatti analoghi ed è intestatario del conto corrente bancario dove giungevano i soldi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl