you reporter

Schianto in A13, auto in corsia di sorpasso "stritolata" da un tir

Villamarzana

70638

01/02/2017 - 23:36

Tragedia sfiorata alle 13.20 di mercoledì 1 febbraio in A13 all’altezza di Villamarzana in seguito ad un incidente che ha visto coinvolti un autoarticolato e un’automobile.


Una Opel Corsa condotta da un albanese di 48 anni che procedeva in corsia di sorpasso è stata letteralmente "stritolata" da un camion, condotto da un rumeno, di 39 anni, che all’improvviso ha cambiato corsia tagliando la strada all'auto in arrivo.

Alla Opel Corsa sono saltati il paraurti anteriore destro e il cofano del motore. L’auto ha sbandato e il conducente è riuscito a fermarla solo dopo alcune decine di metri. Fortunatamente illeso.

Il tir ha invece proseguito la sua corsa fermandosi dopo oltre un chilometro, al punto che in un primo momento si era pensato ad un pirata della strada.


Sul posto la polizia autostradale di Altedo, guidata dal comandante Paolo Piccinin, che ha effettuato i rilievi e raccolto le testimonianze.
Effetti collaterali dell’incidente, colonne d’auto nel tratto stradale a due corsie di marcia, con il traffico che è rimasto bloccato per un’ora, con disagi per chi viaggiava in direzione del capoluogo emiliano.

Testimone dello schianto il sindaco di Polesella, Leonardo Raito, che viaggiava pochi metri dietro l'auto travolta dal tir, che è stato il primo a prestare soccorso all'automobilista e a chiamare la polstrada. Commentando l'episodio ha parlato di un vero e proprio miracolo.

Servizio sulla Voce in edicola giovedì 2 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl