you reporter

Troppa pioggia, mezza città è andata sott'acqua

Maltempo

06/02/2017 - 19:14

Allagamenti e tombini sotto stress. Le abbondanti piogge dei giorni scorsi hanno messo in difficoltà il sistema cittadino di smaltimento delle acque.



In alcuni punti della città strade e piazzali si sono trasformati in piccoli laghi di acqua piovana rimasta in superficie per parecchie ore.



Il piazzale antistante la nuova questura in viale Tre Martiri si è infatti quasi interamente ricoperto di acqua, tanto che la somiglianza con un laghetto era davvero tanta.



Pozzanghere giganti in tante altre strade e zone della città e in alcuni punti tombini e grondaie messi a dura prova per lo smaltimento delle acque.
Situazione al limite del tollerabile in via Martiri di Belfiore tra San Bortolo e San Sisto dove alcune case sono state minacciate da veri e propri allagamenti.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl