you reporter

Ladri scatenati in tutta la città: è stata una notte di fuoco

Sicurezza

65006

06/02/2017 - 08:29

Una notte di fuoco. Con ladri scatenati in due zone della città. Che sono state letteralmente messe a ferro e fuoco, depredate dai soliti malviventi che, approfittando del buio, hanno fatto razzia. Visitando diverse case e più di qualche garage. Per un bottino complessivo di migliaia e migliaia di euro. Tanto che nel “sacco” - metaforicamente parlando - ci è finito persino un furgone.



I ladri hanno colpito duro in Commenda, nella zona a ridosso di viale Porta Adige, e a Sarzano. “Nella notte tra venerdì e sabato 4 - racconta un residente della frazione - a Sarzano ad un amico hanno portato via alcuni attrezzi da lavoro ma soprattutto il furgone, un vecchio Fiat Scudo di colore bianco. E’ riconoscibile perchè nel portellone dietro ha due adesivi circolari grandi con scritto ‘Vespa Servizio’ e ‘Lambretta’ più altri tre adesivi rotondi rossi con scritto 70, 80, 90. Se lo vedete in giro contattate le forze dell’ordine”.


Un caso tutt’altro che isolato. “Questa notte - ha aggiunto poco dopo un’altra iscritta al gruppo - in via Teano a Sarzano i ladri hanno visitato diverse case e garage”. Insomma, una vera e propria razzia in piena regola quella che si è abbattuta sulla frazione.



Ma i malviventi hanno colpito duro anche in Commenda, nella zona compresa tra viale Porta Adige e la ciclabile che dalla stazione conduce verso il Censer. Anche qui, è Facebook a raccogliere la rabbia dei residenti. In particolare, una famiglia si è vista portare via diversi gioielli e materiale tecnologico, come tablet e telefoni cellulari. I ladri, per di più, hanno messo sottosopra la casa a caccia di oggetti di valore, devastando in particolare le camere da letto.


Il bollettino di guerra non è finito: colpi in serie anche nel parcheggio del polo natatorio della Tassina, dove i ladri hanno colpito molte auto parcheggiate.




LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl