you reporter

Un flash mob per dire "No" alla violenza sulle donne

A San Valentino

Immagine.jpg

10/02/2017 - 17:33

Anche il Comune di Rovigo con il Centro antiviolenza del Polesine aderisce all'One Billion Rising, la campagna internazionale del movimento V-Day contro la violenza su donne e bambini. Nel giorno dedicato all'amore, il 14 febbraio alle 19, tutti in piazza Vittorio Emanuele II per dire basta alle violenza nei confronti del mondo femminile. Un flash mob con una coreografia di 4 minuti, al termine della quale verranno lanciati in aria dei palloncini dove ogni partecipante potrà scrivere una frase o un messaggio. A sostegno del flash mob, anche la squadra della Rugby Rovigo che si è fatta fotografare per promuovere l'evento.




Dal primo luglio 2015 al 30 giugno 2016, sono state 56 le donne prese in carico dal Centro antiviolenza polesano. Donne di età compresa tra i 18 e i 61 anni, per la maggior parte italiane, coniugate con figli e professionalmente occupate. Nel 55,36 dei casi vittime del marito e nel 17,86% del convivente.



Il Centro antiviolenza polesano opera a Rovigo (contatti: numero verde 800304271 – cell. 3920876262), Lendinara (tel. 0425/605652 – cell. 392/0876262) e Porto Viro (tel. 0426/325770 – cell. 392/0876262).


Tutti i dettagli sulla Voce in edicola l'11 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl