you reporter

Il Rotary ha aperto le proprie porte a tutta la città

Vita di club

24/02/2017 - 17:22

Con la cittadinanza ma soprattutto per la cittadinanza fra cultura, supporto sociale e divertimento. Sono queste le missioni del Rotary club, che venerdì 24 febbraio ha aperto le proprie porte a tutti per festeggiare il Rotary day. Un evento andato in scena in Pescheria Nuova, organizzato dai club di Rovigo e Badia-Lendinara-Alto Polesine.



E proprio il presidente di quest’ultimo club, Enrico Ramazzina, ha aperto i lavori, soffermandosi sui valori e le mission del club: principalmente su due progetti intrapresi con i giovani, “Pensa per postare” per sensibilizzare al cyber-bullismo, e “Consigli dei giovani” per incentivare i consigli comunali dei ragazzi all’educazione civica.



“Il club rappresenta il punto d’incontro - ha sottolineato il presidente - tra uomini e donne che si impegnano a risolvere i problemi della società nel rispetto di alcuni valori, quali l’amicizia, l’integrità e la diversità”.



L’appuntamento è stato animato da un susseguirsi d’interventi come esempio delle attività che i club propongono alla società. La seconda parte della serata è stata dedicata agli interventi medico-educazionali su alcuni aspetti della salute. Quindi, aperitivo ed estrazione di un weekend all’isola di Albarella.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl