you reporter

Bonifica del canale e denuncia in procura

Idrocarburi nel canale Campagna Vecchia

Collettore Campagna Vecchia Rovigo sversamenti (25

Collettore Campagna Vecchia Rovigo sversamenti (19)

12/03/2017 - 02:38

Via alla bonifica e carte in procura. Sono diverse decine i litri di idrocarburi gettati l’altro giorno nel canale Campagna Vecchia, alle porte del centro di Rovigo. Già denunciati alla procura di Rovigo i probabili responsabili dello sversamento che ha provocato un’onda nera lunga circa 500 metri all’interno del corso d’acqua posto a sud del centro storico, pochi metri prima del polo natatorio di viale Porta Po.


La polizia locale di Rovigo sta proseguendo le indagini per accertare la portata di quanto avvenuto venerdì scorso. E soprattutto per capire se si sia trattato di un episodio isolato o se l’inquinamento si era già verificato in altre occasioni.


I vigili urbani hanno individuato la causa dello sversamento nero pochi minuti dopo che l’allarme era stato lanciato ai vigili del fuoco.


Lo sversamento proveniva dal piazzale di un’azienda. Gli idrocarburi, nafta o gasolio, sono finiti nel Campagna Vecchia attraverso una conduttura tra un pozzetto al centro del piazzale e il corso d’acqua. Una tubazione solitamente utilizzata per far defluire l’acqua piovana dal piazzale stesso al canale.


Venerdì scorso, però, qualcuno ha pensato di utilizzarla per eliminare idrocarburi versando direttamente nel pozzetto il contenuto di alcuni bidoni. Vicino al pozzetto gli uomini della polizia locale hanno trovato tre bidoni, difficile però capire se fossero stati pieni di nafta e quindi interamente svuotati nel Campagna Vecchia. Di sicuro nel canale sono state sversate alcune decine di litri di sostanza nera ed oleosa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl