you reporter

Coldiretti Rovigo: "Il ritiro immediato dei voucher è un colpo di mano"

Agricoltura

75439

28/03/2017 - 15:24

Coldiretti Rovigo si scaglia contro lo stop immediato ai voucher, ritenuto dannoso sia per le imprese agricole, sia per i lavoratori.



Secondo l'associazione dei coltivatori, la sospensione immediata della vendita rischia di far perdere opportunità ai lavoratori impiegati nelle attività stagionali in campagna come studenti, cassa integrati e pensionati. Il provvedimento annulla, di fatto, la fase transitoria precedentemente stabilita, che prevedeva l'utilizzo dei voucher fino al 31 dicembre di quest'anno.



“Si tratta di un vero colpo di mano – sottolinea il direttore di Coldiretti Rovigo Silvio Parizzi – perché, oltre all’utilizzo, occorre consentirne l’acquisto, in attesa che venga individuato necessariamente uno strumento ad hoc che sostituisca i voucher tenendo conto delle specifiche caratteristiche di stagionalità dell’agricoltura come avviene in tutti i Paesi dell’Unione Europea”.



“Senza individuare prima una valida alternativa non è possibile cancellare uno strumento che – aggiunge Parizzi - ha consentito nel tempo di coniugare gli interessi dell’impresa agricola, per il basso livello di burocrazia, con la domanda di lavoro di chi cerca un reddito occasionale da percepire in forma lecita”.

L'agricoltura, e in particolare quella veneta, che solo nel 2016 ha utilizzato 14mila voucher, risentirà pesantemente della decisione del Consiglio dei Ministri. “L’utilizzo di questo strumento nel settore agricolo non era discrezionale poiché il tipo di lavoro richiedeva una soluzione ad hoc che i voucher fornivano correttamente – conclude Parizzi – questa decisione, senza prevedere un’alternativa, penalizza fortemente l’agricoltura, che subisce le conseguenze di un impiego diffuso e talvolta improprio operato in altri settori”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl