you reporter

Tir tampona automobile, ferite mamma e bimba

In via Amendola

75470

29/03/2017 - 08:30

Tamponamento violento, nella serata di lunedì 27 marzo, in via Amendola, a Rovigo. Nello scontro tra l'autocarro e una Opel Zafira sono rimaste ferite non in modo grave una mamma di 37 anni di Rovigo e la figlia di sei anni.



L’impatto, tuttavia, è stato talmente forte che la vettura è stata spinta contro un platano a bordo strada. L'autocarro, prima di impattare contro la macchina, ha frenato lasciando una traccia di circa 14 metri sull’asfalto.



Il conducente del camion è un cittadino italiano di 59 anni, nato e residente a Rovigo. Sono in corso accertamenti per verificare se l’autista, rimasto illeso, avesse assunto alcol o altre sostanze incompatibili con la sua attività di autotrasportatore.



Miracolate la mamma e la bambina
, portate in ospedale e tenute in osservazione. Sono state dimesse oggi con traumi non gravi.



La polizia locale è intervenuta per la rilevazione dell'incidente e per regolare il traffico. Sono intervenuti sul posto una squadra dei vigili del fuoco e due ambulanze.



La Poliza Locale è stata impegnata con tre pattuglie fino alle 21,30, quando è stato consentito il ripristino della circolazione. Fino a quell'ora si sono determinati gravi disagi al traffico.




Il servizio domani 29 marzo sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl