you reporter

Adria-Rovigo, sulla movida ognuno va per conto suo

Il caso

45577

07/05/2017 - 21:02

“Niente guerra”, assicurano sia da Adria che da Rovigo. Ma sugli eventi estivi ognuno va avanti per la propria strada. E ormai è chiaro che il calendario delle iniziative a supporto del commercio, nelle due principali città del Polesine, sarà sovrapposto.



Perché nessuno arretra di un passo, e tanto il capoluogo quanto la città etrusca sono decise a mettere in pratica un doppio appuntamento settimanale con la movida: sia al giovedì che al venerdì.



In città, lo schema è già definitivo. Un giovedì dedicato ai giovani, con aperitivi “lunghi” e musica, e un venerdì “bianco” pensato per i negozi, con “postazioni buskers” sul Corso e nelle vie del centro.



Il dettaglio degli eventi e le reazioni sulla Voce in edicola lunedì 8 maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl