you reporter

Salvini stravince in Polesine e si porta Bergamin a Milano

Politica

38951

Matteo Salvini con Massimo Bergamin e i vertici polesani del Carroccio

14/05/2017 - 19:45

Matteo Salvini conquista Rovigo. E Massimo Bergamin fa un passo ulteriore verso via Bellerio.



Nelle primarie leghiste a Rovigo la mozione Salvini ha conquistato 68 preferenze (il 77,2%) contro le 20 dello sfidante Gianni Fava (22,8%).



L’affluenza alle urne si attesta a quota 64,3%, con 90 militanti leghisti al voto su 140 (nel conto anche una scheda bianca e una contestata).



Numeri che avvicinano Bergamin, inserito nel listino di Salvini per la segreteria federale leghista, alla stanza dei bottoni del partito.



“Sono a disposizione del segretario federale Salvini e pronto a lavorare come sempre per il partito”, il suo unico commento. Lo sguardo, infatti, è già all’assemblea di Parma, fissata per domenica, quando i delegati dovranno ratificare il voto dei militanti. Nell’assise, anche sei polesani: cinque per Salvini e uno in quota Fava.



I risultati completi e le reazioni politiche sulla Voce in edicola lunedì 15 maggio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl