you reporter

Il sottopasso è di nuovo allagato, Saccardin: "Presto interverremo"

Lavori pubblici

sottopasso2.jpg

16/05/2017 - 22:01

Il sottopasso ciclopedonale è di nuovo allagato. Le piogge dei giorni scorsi, e non solo, hanno nuovamente trasformato il tunnel che passa sotto alla rotatoria Marabin in un immenso lago. E così i ciclisti, per raggiungere il centro città da San Pio X,e il vicino multipiano, sono costretti a guadare in mezzo all’acqua o a transitare sul marciapiede a lato, rischiando però di andare a sbattere contro i pedoni.



Nuove segnalazioni sono arrivate anche nell’ufficio dell’assessore ai lavori pubblici Gianni Saccardin, che dice: “Conosciamo bene il problema, ed abbiamo già previsto le risorse per risolverlo. Ancora qualche giorno di pazienza e poi la parte burocratica sarà terminata”.
I lavori per la sistemazione partiranno nel giro di pochi giorni, il Comune di Rovigo ha previsto uno stanziamento di 90mila euro, che serviranno anche per altri interventi.



“Con queste risorse - continua - sistemeremo anche alcune situazioni a Borsea e Mardimago. Per quel che riguarda il sottopasso il problema è delicato perché occorre aggiustare la condotta di deflusso delle acque. La crescita di alcune piante e radici, infatti, ha creato problemi a queste condotte. Ora però si metterà mano a questa criticità”.


Il servizio completo sulla Voce in edicola il 17 maggio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl