you reporter

Al Censer si parla di start up

Appuntamento con relatori di livello mondiale

76106

Antonio Schiro

15/06/2017 - 23:22

Start Up, se ne parla tanto. E ci sono in giro decine di Modelli, ognuno con una propria filosofia ed una propria logica organizzativa. Tutte valide, senza dubbio come ricette. Quello che serve per crescere, a questo punto, è un confronto fra esperienze diverse, anche lontane fra di loro.
Lo studio Schiro ha infatti per oggi pomeriggio al Censer un interessante convegno su “Start up innovative: un percorso concreto dalla fondazione, al finanziamento, alla definizione della go to market e allo sviluppo dei mercati internazionali”.


Tema affascinante per chi si occupa di impresa.
L’appuntamento è fissato per le 15.30 nella piazzetta dell’incubatore certificato T2i, al Censer.


E per l’occasione scenderanno in Polesine personalità di primo piano del settore sia di rilievo nazionale che internazionale come l’ex Coo di Apple, Marco Landi, e il segretario di Stato della Serbia, Tatjana Matic. “Nel 2012 è stata introdotta nel nostro paese la definizione di Startup Innovativa - spiega a questo proposito il vicepresidente di Confindustria Serbia Antonio Schiro, organizzatore dell’evento - con un quadro di riferimento che interviene sulla semplificazione amministrativa, sul mercato del lavoro per questo settore e contestualmente introduce agevolazioni fiscali e di accesso al credito. Da allora sono nate qualcosa come 7mila aziende con questa denominazione. Ma quante di queste possono definirsi di successo e hanno creato veramente un valore? Quante di queste aziende sono entrate nei mercati internazionali?”.


Questo il tema centrale dell’incontro. Un incontro, che nasce da una riflessione: “Delle 7mila startup nate in Italia, 617 sono state create in Veneto, quarta regione d’Italia per numero”. E per questo il Veneto diventa osservatorio privilegiato per capire il reale valore delle start up ma anche - ed è il passaggio più interessante - per verificare quali campi e quale possibilità di reale sviluppo ci siano da qui ai prossimi anni.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl