you reporter

Mercato, il nodo di piazzale Di Vittorio

La maggioranza deve decidere entro il mese di settembre

46256

Il mercato in Corso del Popolo a Rovigo

29/06/2017 - 08:00

Il nodo di piazzale Di Vittorio sta dividendo la maggioranza. Lo spostamento del mercato da Corso del popolo è infatti una linea accettata da tutta la squadra di governo che sostiene la giunta di Massimo Bergamin.


La nuova collocazione delle bancarelle invece - e nonostante gli annunci dei giorni scorsi - è ancora un mezzo mistero. Una parte dei consiglieri di maggioranza, fra questi l’assessore al commercio Luigi Paulon e Alberto Borella, incaricato di seguire la vicenda, sostiene che l’ipotesi di allestire parte del mercato del martedì in piazzale di Vittorio sia l’unica percorribile.


Una parte della maggioranza, però, compreso il presidente del consiglio Paolo Avezzù, sostiene che questa strada sia impraticabile perché proprio quell’area, ex stazione delle corriere, sarà oggetto di una compravendita da parte di Asm spa. E pare che anche il sindaco sia su questa linea. Senza contare che si perderebbe l’unica area di sosta importante vicino al centro. E che lì le bancarelle ci sono già state e non hanno alcuna intenzione di tornarci.


Il servizio completo sulla Voce del 29 giugno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl