you reporter

Riconfermato per tre anni il vertice dell’Interporto

49233

L'area dell'Interporto di Rovigo

29/06/2017 - 06:00

Ha brillantemente superato il periodo di prova di otto mesi ed è stato riconfermato per i prossimi tre anni il cda di Interporto.



All’unanimità i soci dell’ente pubblico hanno dato fiducia al presidente Primo Vitaliano Bressanin e ai consiglieri del cda Laura Drago, commercialista e Stefania Sorze, nel board di Sistemi Territoriali.




All’assemblea dei soci, con Gian Michele Gambato per Sistemi Territoriali, Camera di Commercio e Confindustria, Susanna Garbo per il Comune di Rovigo, Marco Trombini (la sua assenza cominciava a pesare) per la Provincia, Alessandro Monini per la Cna oltre a un rappresentante di Interporto Padova, è stato anche nominato il collegio dei revisori dei conti.




L’obiettivo di Bressanin, già avviato per la verità, è ripianare il bilancio che ha preso in mano quando era in perdita di mezzo milione (ora siamo a -250mila euro) e riportarlo entro il prossimo anno a un +80mila euro.



“La riconferma - commenta il presidente - non fa altro che rafforzare le scelte degli ultimi 5 o 6 mesi. Abbiamo messo in sicurezza il bilancio e salvo disgrazie il 2017 dovrebbe portare a un risultato positivo”.



Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di domani 29 giugno

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl