Cerca

Con il burqa sul Corso davanti alla banca: il dibattito non si ferma

La foto

84739
Dopo lo stop a burqa e niqab votato dal consiglio comunale, il consigliere Alberto Borella rilancia il dibatto. E posta una foto - scattata in pieno centro - che ha scatenato la discussione sui social.
Burqa sì, burqa no. Il dibattito non accenna a placarsi dopo la decisione del consiglio comunale di Rovigo di dare il via libera - sulla base di quanto deciso anche dalla Regione - alla giunta per realizzare un'ordinanza con la quale si faccia divieto di entrata in tutti i luoghi di proprietà comunale (dai parchi alle biblioteche, dagli uffici comunali alla sede della polizia locale fino ai teatri e ai musei) con il viso coperto dal velo tradizionale islamico.



Una polemica che, come detto, non accenna minimamente a placarsi.



E questa mattina (venerdì 30 giugno) il consigliere comunale centrista, e notissimo commerciante del centro storico, Alberto Borella, ha aggiunto pepe al dibattito pubblicando sulla sua pagina facebook la foto che vedete in questa pagina: una donna con il burqa, alle 10 di mattina, sul corso del Popolo proprio davanti all'ingresso di una banca.



"Burqa no", è stato l'unico commento di Borella.



"E cosa succederebbe se io provassi ad entrare in banca con il passamontagna?", è stato il primo dei commenti dei suoi amici. Il dibattito, come si dice, è aperto.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy