you reporter

Processo per stalking, la sentenza si avvicina

Tribunale

85089

03/07/2017 - 17:22

Per l'ex pugile Antonio Brancalion la pubblica accusa ha chiesto una condanna a un anno e quattro mesi per il reato di stalking nei confronti dell'ex fidanzata. La difesa ha chiesto invece la piena assoluzione perché il fatto non sussisterebbe.



Oggi pomeriggio si è concluso il dibattimento del processo a carico dell'ex campione di boxe e le parti hanno provveduto alla discussione. Ma per la sentenza bisognerà attendere il 20 luglio.



I fatti risalgono all'estate scorsa, quando l'ex pugile si sarebbe più volte recato a casa dell'ex fidanzata per recuperare l'attrezzatura necessaria a svolgere il suo lavoro di allenatore.



Diversa invece la versione della donna e di suo figlio, che sostengono invece che Brancalion adottasse atteggiamenti persecutori per riallacciare la relazione burrascosa, più volte interrotta e ricominciata.



Una vicenda complicata, fatta di sottili ricatti, denunce e contro denunce su cui il giudice Barbara Vicario si esprimerà nel corso della prossima udienza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl