you reporter

Un saluto ai neo pensionati del Turolla

Ariano nel Polesine

85228

05/07/2017 - 13:45

Il collegio docenti ha segnato il termine delle attività didattiche per l’Istituto comprensivo Turolla.



Una scadenza che scandisce le annualità scolastiche, accompagnata dagli opportuni adempimenti burocratici, dai resoconti di rito e in questa circostanza da sincera commozione.



Alcuni insegnanti, infatti, hanno raggiunto i requisiti per l’agognata pensione e non siederanno più in cattedra il prossimo settembre.



Nel lungo elenco del personale che sarà posto in quiescenza tra un paio di mesi figura lo stesso Giovanni Beltrame, dirigente scolastico di Porto Viro e reggente ad Ariano.



Al cambio di reggenza si affiancheranno tanti altri cambiamenti per i plessi del Turolla, in particolare per la secondaria di Ariano che dovrà fare a meno anche del prezioso contributo della vicaria, la professoressa Felicina Bignami, della docente di matematica, Elena Callegari, e di quella di religione, Luigina Siviero.




La scuola primaria di Rivà dovrà rinunciare al travolgente carisma del maestro Gilberto Alessio, il plesso di Ariano all’esperienza didattica della maestra Simonetta Chiereghin, la scuola dell’infanzia alle energie di Giuliana Bizzo.



Tutti insegnanti che potrebbero raccontare le storie di centinaia di alunni, ora diventati più che adulti, con cui hanno condiviso un percorso di crescita umana e professionale.



L’elenco dei pensionamenti è completato dal collaboratore scolastico Franco Nani e da Maria Nalin, per molti anni in servizio ad Ariano in qualità di direttrice dei servizi amministrativi.




Per tutti loro si conclude un periodo di intenso lavoro, anni in cui le gratificazioni e i risultati hanno saputo arginare le difficoltà di una professione, o meglio di una missione sociale, carica di responsabilità.




Sensazioni contrastanti che hanno lasciato il posto alle emozioni più belle quando l'intero corpo docente ha salutato in coro i colleghi intonando l'inno della scuola riadattato per l’occasione.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl