you reporter

"Altroché finanziamenti scarsi. Vi svelo le spese dei Concordi"

Cultura

accademia dei concordi.JPG

L'ingresso dell'Accademia dei Concordi di Rovigo

18/07/2017 - 23:00

Cicale all’Accademia dei Concordi? E’ quello che sostiene Franco Gemelli, vicepresidente dell'ente culturale dal 2014 al 2016. Nel mirino, la (ennesima) minaccia da parte dei vertici dell’Accademia di chiudere la biblioteca e licenziare tutto il personale alla fine di luglio, se il comune non dovesse erogare il contributo previsto.



Ma per Gemelli, la cosa non torna. “ La congiuntura attuale - le sue parole - è in parte figlia di una gestione un po’ incauta. Tra il 2014 e il 2016 il comune ha elargito un contributo oltre modo generoso, che non trova uguali nel confronto con i trienni precedenti. Nonostante questo, l’Accademia ha prosciugato tutto fino all’ultimo centesimo, spesso con spese effettuate senza la necessaria delibera,



Accuse molto pesanti, quelle di Gemelli. Che circostanzia le sue parole, citando fatti e accadimenti del recente passato. L’elenco delle “magagne” è lungo: spese non autorizzate, bilanci approvati in modo anomalo e costi messi in conto due volte.



Il servizio completo e tutti i dettagli sulla Voce in edicola mercoledì 19 luglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl