you reporter

In Polesine continua l’emorragia di aziende

Economia

47870

La Camera di Commercio di Rovigo

19/07/2017 - 07:34

Le aziende del Polesine continuano a soffrire. E mentre a Venezia nei primi tre mesi di quest’anno il numero di imprese attive è cresciuto di un piccolo, ma significativo, 0,5% rispetto al 2016, a Rovigo sono continuate le chiusure, e il numero complessivo di imprese iscritto alla Camera di Commercio è calato dell’1,9%. Di pari passo, però, sono cresciute dell’1,5% le aziende condotte da stranieri nel nostro territorio.




E’ quanto emerge dalla fotografia sullo stato dell’economia fatta dalla Camera di Commercio di Venezia-Rovigo delta lagunare, che ha celebrato i suoi primi due anni di vita.



Anche a fronte di questi dati, l’ente camerale ha deciso di festeggiare il proprio compleanno facendo un regalo alle aziende: in programma, ci sono infatti 4,8 milioni di euro di stanziamenti aggiuntivi per le imprese per il prossimo triennio.



Il servizio completo e tutti i numeri sulla Voce in edicola mercoledì 19 luglio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl