you reporter

Confindustria: una poltrona per due

Associazioni di categoria

87727

24/07/2017 - 22:30

Confindustria è pronta a scegliere il proprio nuovo presidente. L’associazione di categoria degli industriali che da due anni accorpa i territori di Venezia e Rovigo, avrà presto un nuovo numero uno, che succederà dunque al polesano Gian Michele Gambato, che sta reggendo le sorti dell’associazione dopo le dimissioni di Matteo Zoppas, avvenute nello scorso maggio.



A contendersi i voti dei 1.600 associati tra Polesine e veneziano, saranno il vicepresidente uscente Vincenzo Marinese, numero uno dell’azienda specializzata in bonifiche Sirai, il candidato della continuità che ha subito incassato la benedizione dello stesso Zoppas; e Damaso Zanardo, titolare di un’azienda di logistica con sede a Marghera che porta il suo nome, e che ha raccolto 101 sottoscrizioni a sostegno della sua candidatura, tra cui quelle di una quindicina di aziende polesane.



Il giorno della verità sarà venerdì 4 agosto. Quel pomeriggio, salvo imprevisti, sarà convocato il consiglio generale dell’associazione di categoria, formato da circa 90 persone, che sceglierà a maggioranza il candidato unico da presentare all’assemblea plenaria degli associati, il cui compito è sostanzialmente quello di ratificarne l’elezione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl