you reporter

Via Volta, i marciapiedi sono un horror

Rovigo

02/08/2017 - 00:30

E’ una delle laterali di via Tisi da Garofolo, a Rovigo, e lì i marciapiedi sono una tragedia. E’ una delle tante segnalazioni che ritornano, ciclicamente, sullo stato della viabilità generale del centro di Rovigo. Intesa sia come quella della carreggiata, che dei marciapiedi. In particolare quelli di via Volta, appunto, la laterale di via Tisi da Garofolo, sono decisamente messi male.



Un saliscendi continuo, non a mo’ delle strade di San Francisco, ma soprattutto buche e scalini che obbligano chi deve passare al saliscendi dal marciapiedi. Specialmente chi passa in carrozzina o per le mamme coi passeggini: un disagio continuo.



Non fosse questo, c’è pure il rischio continuo di cadere, e di farsi del male. Lo sa bene la 70enne che, nel settembre del 2016 inciampò proprio all’incrocio tra via Volta e via Puccini, sul marciapiede, distruggendo gli occhiali che le hanno pure ferito la faccia, insieme ai sassolini per terra. La donna è in causa con il comune di Rovigo, e non è l’unica visto che ciclicamente nelle aule dei tribunali, palazzo Nodari è chiamato a rispondere per infortuni del genere.



Il servizio in edicola nella Voce di mercoledì 2 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl