you reporter

West Nile, un'altra disinfestazione urgente

Comune

91094

24/08/2017 - 21:10

di Ketty Areddia

Sarà effettuato domenica notte l’intervento di disinfestazione urgente dopo l’ultimo caso di West Nile riscontrata in cavalli infetti a Buso.



Il Comune, infatti, ha prelevato in emergenza altri 9.364 euro dal fondo di riserva per effettuare un altro intervento richiesto espressamente dall’Ulss 5 dopo aver riscontrato il focolaio di Febbre del Nilo, un vero problema per il Polesine in cui oramai la West Nile è endemica e vincola anche le donazioni di sangue, che sono comunque sotto controllo.



Ora nel fondo di riserva destinato alle emergenze sono rimasti solo 6mila euro.







Il Comune aveva effettuato alcuni trattamenti a giugno e nello scorso luglio sia con larvicidi che contro le zanzare già adulte, soprattutto negli istituti scolastici dove si stava svolgendo l’animazione estiva.


Adesso servono comunque perché la popolazione di zanzare potrebbe moltiplicarsi visto che come minimo vivono fino a settembre.


Il servizio completo sulla Voce di Rovigo di domani 25 agosto

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl