you reporter

Furto di un crocifisso al cimitero di Borsea

la vittima appende un cartello per esprimere il proprio dolore.

91582

29/08/2017 - 19:15

Rubato un crocifisso da una tomba al cimitero di Borsea.


Ancora un furto sacrilego, forse un dispetto di pessimo gusto, o un atto vandalico, fatto sta che i residenti della frazione rodigina non ne possono più di vedere il proprio cimitero preda di furti e vandalismi.


A tuonare è anche Giancarlo Andriotto, consigliere comunale della Lega Nord che rilancia la propria mozione presentata in consiglio comunale per potenziare la sicurezza nei cimiteri cittadini.


L'ultimo episodio si è verificato pochi giorni fa. Una residente di Borsea ha manifestato tutto il suo disappunto affiggendo un cartello in cui spiega il dispiacere per aver subito il furto di un crocifisso dalla tomba del padre "Una croce dall'immenso significato".


La donna ha concluso il messaggio scritto sul cartello sperando che chi ha rubato l'oggetto sacro possa presto restituirlo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl