Cerca

Vaccinazioni: la disinformazione è grave e corre sulla rete

Rovigo

98576
Di fronte ai soci del Lions Club Rovigo il professor Giovanni Battista Nardelli ha parlato di un tema scottante: Cultura delle vaccinazioni, informazione scientifica e disinformazione mediatica.
Il professore ha trattato un tema di estrema attualità in questi giorni: “Cultura delle vaccinazioni, informazione scientifica e disinformazione mediatica”.


Il dottor Bononi, presidente del Lions Club Rovigo, ha introdotto l’ospite della serata presentando il libro dal titolo “Disinformazia” di Francesco Nicodemo, esperto di comunicazione che tratta proprio di come le notizie false pubblicate su stampa e soprattutto sul web possano influenzare negativamente i comportamento dei cittadini lettori.


Il professor Nardelli ha chiarito in maniera inconfutabile, dati scientifici alla mano, che i vaccini, sia per l’età giovanile, che per quella adulta che addirittura per le mamme in attesa sono la base per riuscire ad avere una popolazione più sana e per sconfiggere malattie pericolose ed invalidanti per i nostri figli. Vaccinazioni ed autismo, esempio tipico esempio di fake news; il professore ha chiarito ai soci presenti quanto inverosimile e falsa sia questa affermazione. "L'unica arma che abbiamo per sconfiggere questo modo di pensare è divulgare scienza e verità": proprio lo scopo del Lions Club per quest’anno di attività.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy