you reporter

Sconfitto dalla malattia a soli 40 anni

Porto Tolle

102140
Un’intera comunità si stringe attorno alla famiglia di Flavio Crepaldi, scomparso prematuramente a soli 40 anni.



Flavio è morto nella sua abitazione dopo un ricovero ospedaliero a causa di un male incurabile con il quale l’uomo stava combattendo.



“È una disgrazia grande che colpisce il nostro paese, sia per la giovane età del ragazzo scomparso, sia perché a Flavio tutta Porto Tolle voleva bene - afferma il sindaco Claudio Bellan - conoscevo personalmente Flavio e sono dispiaciuto, come lo sono i miei concittadini che gli volevano bene, anche perchè questa malattia lo ha colpito in un momento piuttosto particolare e travagliato della sua vita. Faccio le condoglianze mie personali e di tutta la comunità che rappresento alla famiglia che conosco personalmente”.




Flavio lascia la mamma Rossella e il papà Valentino, carrozziere molto conosciuto e stimato nel territorio.



Il giovane era molto conosciuto non solo a Porto Tolle, ma in diverse zone del Delta, perché per un periodo della sua vita aveva lavorato anche come barista in uno stabilimento balneare della vicina a Rosolina.





I funerali si terranno domani nella chiesa di Porto Tolle


Il servizio completo domani 24 novembre sulla Voce di Rovigo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl